Lo Sportello Unico per le attività produttive e' uno strumento di competenza del Comune, che ha l'obiettivo di assicurare l’unicità di svolgimento e la semplificazione di tutte le procedure inerenti gli impianti produttivi di beni e servizi.

Lo SUAP è stato istituito dal d.gls. 31 marzo 1998, n. 112. e il DPR 7 settembre 2010, n. 160 ne ha stabilito il nuovo regolamento.

Nello SUAP, la Provincia e' un "Ente Terzo", ossia in talune circostanze e' chiamato ad esprimere un parere in merito all'istanza presentata allo sportello.

Nella sezione del sito sarà elencata tutta la modulistica richiesta che, una volta compilata, va inviata telematicamente allo sportello SUAP comunale, responsabile unico nei confronti del cittadino.

 

La Provincia di Padova ha voluto realizzare il presente manuale comprendente leggi, normative e consigli utili per aiutare il Comune a diventare un unico interlocutore per tutto il complesso degli atti amministrativi che riguardano la vita di un impianto produttivo.
Nel testo si possono trovare informazioni pratiche, spiegate in modo esaustivo, destinate ad aiutare i funzionari e gli uffici ad avere a portata di mano linee guida ed elementi interpretativi utili a garantire l’uniformità dell’istruttoria, pur nel rispetto della specificità di ogni realtà comunale:

Sportello unico per le attività produttive (PDF 2,6 MB)
Linee guida per i procedimenti in variante urbanistica

La versione cartacea può essere richiesta via mail all’indirizzo:
urbanistica@provincia.padova.it e ritirata presso gli Uffici del Settore Pianificazione Territoriale di Padova in Piazza Bardella, 3 – Centro Direzionale “La cittadella”, zona Stanga