L'inquadramento del territorio del Medio Corso del Brenta ha considerato, in un'ottica multidisciplinare ed interdisciplinare, gli aspeti geologici, naturalistici, paesaggistici e territoriali.

L'analisi svolta ha utilizzato i dati disponibili provenienti da molteplici fonti quali:

l'Amministrazione Provinciale stessa, altri enti pubblici (Regione, Comuni, Consorzi di bonifica), enti di ricerca, pubblicazione tecniche e scientifiche, precedenti lavori realizzati dagli scriventi.