Si è concluso con la partenza delle delegazioni europee il 26 febbraio  il progetto "Imagine NEXT" presso il Comune di Ponte San Nicolò.

Nato da un'idea della città gemellata di Crest e successivamente sviluppato dall'associazione capofila I Gemellaggi di Ponte San Nicolò, Imagine NEXT è un progetto  sulla partecipazione democratica, il futuro dell'Europa e il patrimonio culturale europeo  finanziato dal Programma Europa per i Cittadini .

Il progetto ha avuto inizio nelle città partner di Crest (Francia), Nidda (Germania), Dobra (Polonia) e Medvode (Slovenia) che assieme a Ponte San Nicolò hanno svolto delle attività preparatorie in cui i cittadini hanno partecipato a dibattiti, incontri di sensibilizzazione ed eventi di vario genere.
Cittadini di vari gruppi di età hanno partecipato all'indagine sul futuro dell'Europa replicando le dieci domande che la Commissione Europea ha posto ai cittadini in vista delle elezioni del Parlamento Europeo del 26 maggio 2019.

L'incontro tra cittadini e il resoconto delle attività preparatorie è avvenuto il 23 febbraio a Ponte San Nicolò, ed ha aperto il programma di tre giornate molto intense che si sono concluse con l'incontro con l'Ufficio Europe Direct di Venezia focalizzato sul tema delle opportunità europee per i giovani.

Complessivamente il progetto ha interessato 80 ospiti europei e almeno 100 volontari a cui va aggiunta la vasta platea di qualche migliaio di partecipanti al Carnevale di Ponte San Nicolò, il cui corteo è stato aperto dall'associazione I Gemellaggi e dalle delegazioni francese, polacca, slovena e tedesca a dimostrazione dello spirito europeo che ha animato questo progetto.

"Imagine Next, continuiamo ad immaginare l'Europa che vogliamo" è la prosecuzione del progetto Imagine, imagine l'Europe que nous voulons che si è svolto a Crest nel 2017. 

Info su www.igemellaggi.it
Info sul dialogo sul futuro dell'Europa in 27 Stati Membri: https://ec.europa.eu/commission/future-europe/consultation-future-europe_it

 

27/02/2019