La Consigliera di parità è una figura istituzionale che si occupa di promuovere e controllare l’attuazione dei principi di uguaglianza, opportunità e non discriminazione tra uomini e donne nel mondo del lavoro (D.Lgs. 198/2006). Interviene in tutti i casi nei quali si riscontri la discriminazione di genere, nei luoghi di lavoro pubblici e privati. È un pubblico ufficiale e ha l’obbligo di segnalare all’Autorità giudiziaria i reati di cui viene a conoscenza.

La Consigliera di parità per la Provincia di Padova è la dott.ssa Silvia Scordo nominata con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 77 del 3 luglio 2020 (atto di nomina).

Per ciascuna Consigliera effettiva è nominata una supplente. La Consigliera di Parità supplente per la Provincia di Padova è la dott.ssa Daniela Segato.

3° Torre, Piazza Bardella 2 - 35131 Padova
telefono 0498201029 
consigliera.parita@provincia.padova.it
www.provincia.padova.it