In riferimento all’art. 103 del D.Lgs. 18/2020 “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19” modificato dall’art. 37 del D.Lgs. 23/2020, sono riformulati i termini dei procedimenti amministrativi pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, come riportato nel sito della Regione, alla notizia “Emergenza COVID – 19. Sospensione dei termini dei procedimenti di VIA e di verifica di assoggettabilità”.

06/05/2020