Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Un quadro, un racconto di vita

Un quadro, un racconto di vita

29-05-2017

La Fondazione di Partecipazione San Gaetano Onlus è una realtà educativo–riabilitativa accreditata che opera nel sistema regionale integrato dei servizi alla persona nell’ambito della prevenzione cura e riabilitazione di persone con problemi di dipendenza da alcol o da sostanze.

In risposta al Bando Nazionale per il Servizio Civile la Fondazione ha presentato il progetto “Un Quadro un racconto di vita” e sta selezionando 24 candidati da inserire per un anno presso le principali sedi della Fondazione.

I requisiti richiesti sono:
-          Età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti.
-          Titoli di studio in ambito sociale: Laurea in Scienze dell’Educazione, Psicologia e diplomi  (Diploma di Operatore Socio Sanitario o di Operatore di Comunità Terapeutica).
È previsto per i volontari un compenso mensile di 433,80 euro da parte del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Attraverso la partecipazione dei volontari, il progetto “Un Quadro, un racconto di vita” si propone di migliorare ed ampliare le attività occupazionali già presenti nelle sedi della Fondazione, sia in termini quantitativi ma soprattutto qualitativi e l’offerta di quelle attività che hanno a che fare con la riappropriazione del quotidiano ed il recupero delle capacità residue.

In particolare il progetto intende valorizzare le attività culturali attraverso l’attivazione di un percorso di formazione ed educazione dei soggetti in situazione di disagio sociale e di dipendenza patologica, mettendo al centro la bellezza e l’arte. Tutto ciò nell’intento di renderli consapevoli che di fronte al bello è più facile ritrovare sé stessi e sperimentare un diverso sguardo a sé e al reale, per riprendere a vivere e a camminare. In tal modo l’arte assume un importante valore educativo.

Questo obiettivo verrà perseguito attraverso la programmazione e realizzazione di attività espressive a carattere artistico-culturale che si tradurrà nell’allestimento di mostre in collaborazione con l’Associazione Culturale “Rivela”. Accanto a ciò verrà anche dato spazio a percorsi incentrati su salute, benessere e sport, perché la possibilità di riscoprirsi passa anche attraverso i piccoli gesti della cura quotidiana, dell’attività fisica, dello stare da soli o in compagnia.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire presso la sede legale di Via Battaglione Monte Berico, 18, a Vicenza, entro le ore 14 del 26 giugno 2017. Per presentare la domanda è necessario utilizzare i moduli scaricabili dal sito secondo le modalità indicate nel Bando al seguente link; http://www.fondazionesangaetano.it/un-quadro-un-racconto-di-vita/

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict