Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2016 > Trasporto pubblico locale: al via una nuova linea

Trasporto pubblico locale: al via una nuova linea

24-05-2016

Partirà con il prossimo anno scolastico una nuova linea di trasporto pubblico locale che collegherà alcuni Comuni della provincia di Padova con gli istituti scolastici di Abano Terme.
La nuova linea è stata presentata dal presidente della Nuova Provincia di Padova Enoch Soranzo, assieme ai sindaci dei comuni di Campodoro, Mestrino, Piazzola sul Brenta, Rubano, Selvazzano Dentro, Villafranca Padovana, Abano Terme e ai dirigenti scolastici dell’istituto Alberti e Pietro D’Abano.
Con l’avvio del nuovo anno scolastico 2016/2017 previsto per lunedì 12 settembre 2016 e in concomitanza con l’inizio del prossimo orario invernale del trasporto pubblico locale, la Nuova Provincia di Padova (a cui compete la programmazione e l’organizzazione del servizio extraurbano)  ha deciso di attivare, in accordo con l’azienda BUSITALIA Veneto, un nuovo collegamento scolastico.
“Il collegamento – ha detto Soranzo - da tempo sollecitato dagli amministratori locali, ha ottenuto il riscontro positivo dell’Ufficio Trasporti provinciale perché rappresenta un’importante risposta alla domanda di mobilità, in primis scolastica a servizio di un’ampia zona del territorio provinciale.
É una nuova linea istituita per servire principalmente gli studenti, costruita sulle esigenze dell’orario scolastico, ma può essere utilizzata anche da tutti gli altri cittadini. É la prima corsa trasversale che può servire anche come trasbordo e va ad intercettare altre linee. Se otterrà un riscontro positivo potrà diventare un progetto pilota. Dopo la corsa istituita per raggiungere l’ospedale di Schiavonìa, - continua Sornazo - abbiamo pensato a questo servizio, ma ne stiamo valutando anche altri per l’Alta Padovana nella linea di Cittadella e Camposampiero.  La Nuova Provincia di Padova aumenta i servizi mantenendo invariati i costi, stiamo lavorando con impegno e determinazione in questa direzione”.
Nell’istituzione della nuova linea sono coinvolti i  comuni di Piazzola sul Brenta, Villafranca Padovana, Campodoro, Mestrino, Rubano, Selvazzano Dentro e Abano Terme. Il nuovo servizio va ad ampliare l’offerta di mobilità verso i poli scolastici della cittadina aponense aggiungendosi ai collegamenti già esistenti in partenza da Cinto, Vò Euganeo e Anguillara.
Ampio apprezzamento è stato espresso anche dal dirigente scolastico Luigino Grossele dell’Istituto Pietro D’Abano e dai sindaci presenti.
“L’operazione cercata da diversi anni – ha detto Grossele –  migliorerà non solo il servizio di trasporto, ma anche il servizio scolastico. Gli studenti che potranno usufruire del nuovo collegamento beneficeranno anche nell’apprendimento perché impiegheranno minor tempo al mattino per raggiungere l’istituto scolastico, guadagnando ore di sonno. Possiamo attenderci di conseguenza un aumento delle iscrizioni all’alberghiero, ma proprio con la Provincia di Padova stiamo pensando anche all’ampliamento della sede per evitare il sovraffollamento”.

La nuova linea Piazzola – Abano Istituti, codificata con il codice E105, avrà le seguenti corse: ANDATA da Piazzola sul Brenta ore 6.50 (dal lunedì al sabato) RITORNO da Abano Istituti ore 12.20 (solo il sabato), ore 13.20 (dal lunedì al sabato), ore 14.20 (dal lunedì al venerdì), ore 17.05 (dal lunedì al venerdì).
I costi per l’abbonamento mensile studenti/lavoratori 26 gg. sono i seguenti: Piazzola sul Brenta 69,00 € (CL. 5) Villafranca Padovana 63,50 € (CL. 4) Campodoro 63,50 € (CL. 4) Lissaro 63,50 € (CL. 4) Mestrino 56,00 € (CL. 3) Rubano e Sarmeola 56,00 € (CL. 3) Caselle e Tencarola 44,00 € (CL. 2).
I costi per la messa in esercizio del collegamento, ovvero le percorrenze chilometriche effettuate dalla linea, saranno direttamente sostenute dalla Provincia di Padova attraverso il fondo regionale dei trasporti per i servizi minimi assegnato all’Ente provinciale per l’anno 2016 e 2017.

- Il percorso della nuova linea

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict