Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Studente Atleta: un convegno al Bo su due mondi che si incontrano

Studente Atleta: un convegno al Bo su due mondi che si incontrano

17-05-2017

Mercoledì 17 maggio nell'Aula Magna dell'Università di Padova si è tenuto un convegno dal titolo “Doppia carriera studente-atleta: due mondi si incontrano”. In rappresentanza della Provincia di Padova ha partecipato il consigliere delegato Vincenzo Gottardo.
"Ritengo che l’Università di Padova - ha detto il consigliere Gottardo - abbia davvero svolto un lavoro encomiabile per riuscire a dare l’opportunità di continuare la propria formazione anche a quei ragazzi che hanno particolari meriti sportivi e che, quindi, hanno la necessità di conciliare le scadenze universitarie con allenamenti e gare. Lo sport rappresenta un fattore di crescita umana, fisica, mentale che deve poter convivere con il diritto allo studio. Gli studenti che stanno dedicando il loro tempo alle imprese sportive senza rinunciare a pensare al loro futuro vanno supportati in questo percorso per la fatica, l’impegno e i tanti risultati positivi che contribuiscono a portare in alto il nome di Padova. Sono esempi che spero ispirino i più giovani a fare sport senza necessariamente rinunciare allo studio. Come Provincia, quindi, -  ha concluso Gottardo - faremo senza dubbio la nostra parte per diffondere agli studenti delle superiori le opportunità che il Bo’ offre e il nostro plauso va al professor Paoli che tanto si è speso per portare a casa questo successo".
Dopo il saluto istituzionale del Rettore dell'Università patavina Rosario Rizzuto, del commissario straordinario del Comune di Padova Paolo De Biagi e dell'assessore regionale all'Istruzione e Formazione Elena Donazzan, hanno preso parte al convegno il presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle, il presidente dello European Athlete as Student Network Laura Capranica, e Francesco Bettella, ingegnere e nuotatore paralimpico.

Al termine dell'incontro è stato assegnato il premio di studio “Giovanni Dan” per il 2016, annualmente riservato a studenti meritevoli dell'Ateneo che abbiano conseguito buoni risultati sportivi a livello agonistico. Inoltre è stato consegnato un riconoscimento all'equipaggio Unipd della Sfida remiera delle università 2016 e sono state presentate le studentesse-atlete e gli studenti-atleti dell’Università di Padova per l'anno accademico 2016/2017.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict