Territorio Trasporti Viabilità > Urbanistica > Rete dei siti UNESCO: territorio da Padova alla laguna di Venezia

Rete dei siti UNESCO: territorio da Padova alla laguna di Venezia

Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta, energie per la vita” sarà l’occasione per confrontarsi e trovare soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione. L’evento si svolgerà dal 1 maggio al 31 ottobre 2015.

A Venezia, “Venice to Expo 2015” si concretizza in un’esperienza di immersione in vari itinerari storici, naturali e culturali che si affiancano a quelli della Venezia “classica” andando alla riscoperta delle origini della grande civiltà della Serenissima Repubblica.

In questo contesto L’Ufficio Sito UNESCO del Comune di Venezia partecipa con il progetto Exploring the Venice Lagoon. Places and values of the UNESCO World Heritage Site, che seguendo le vie d’acqua storiche che da Venezia si dipartono verso l’entroterra, darà la possibilità di apprezzare i valori universali del Sito, le sue risorse, i suoi luoghi e la loro storia favorendo una tipologia di turismo “esperienziale”.

Attraverso il totem “Muvi-Kinetik” installato presso l’UNESCO Venice Office, saranno diffusi i valori culturali e paesaggistici di tutta la laguna resi più attrattivi grazie a un innovativo mezzo tecnologico interattivo, che consente di imparare divertendosi e conoscere il territorio lagunare in ottica di eco-turismo sostenibile.

Il Totem costituisce è visitabile gratuitamente a Palazzo Zorzi (sede dell’UNESCO Venice Office) durante i 6 mesi di EXPO.

Anche la Provincia di Padova, tra gli enti responsabili della gestione del Sito UNESCO “Venezia e la sua Laguna”, è presente alle iniziative EXPO per promuovere itinerari che si estendono nei suoi territori.

In particolare, il progetto La Rete dei Siti UNESCO del Veneto centro orientale, e altri itinerari d’eccezione nel territorio padovano (e in parte veneziano) compreso tra i Colli Euganei e la Laguna veneta, seguendo le vie d’acqua storiche”, parte dal sistema di relazioni che storicamente legano tra loro Padova e Venezia, sviluppa il concetto di Rete dei Siti UNESCO presenti nel territorio,  proponendo una fruizione d’insieme lungo percorsi tradizionali legati all’elemento acqua, rappresentato da un’ estesa rete fluviale e ciclabile, attraversando ambienti e paesaggi storici di pregio.

L’iniziativa si configura come una campagna d’informazione digitale sull’offerta turistica del sistema territoriale dei Siti UNESCO del Veneto.

Il progetto si articola secondo 4 itinerari che partendo dalla città di Padova risalgono le vie d’acqua navigabili e sfruttano i percorsi ciclabili sino ad arrivare alla  Laguna di Venezia. I Siti UNESCO in questione sono:

1.“Orto Botanico dell’Università di Padova”;

2.“Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino” - Laghetto della Costa, ad Arquà Petrarca;

3. “Venezia e la sua Laguna” (laguna sud - Comune di Codevigo);

4. Villa Foscari - La Malcontenta (Comune di Mira), parte del Sito seriale “La città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto”.

 

Contatti e informazioni

Provincia di Padova

www.provincia.padova.it

Servizio Pianificazione Territoriale ed Urbanistica

cosetta.bernini@provincia.padova.it

                                                                              

Per visionare tutti i progetti di Venice to Expo 2015

www.venicetoexpo2015.org

 

Per informazioni sul sito VENEZIA e la sua laguna

www.veniceandlagoon.net

 
Bookmark and Share


 


english version
 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict