Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Padova-Ucraina: opportunità di investimento grazie al gemellaggio

Padova-Ucraina: opportunità di investimento grazie al gemellaggio

25-10-2017

Sono tante le opportunità economiche e di investimento che gli imprenditori padovani potranno trovare in Ucraina a seguito del gemellaggio firmato lo scorso 29 settembre tra la Provincia di Padova e la Regione di Kherson. Se ne parlerà durante un forum “Ucraina chiama Padova – Percorsi di internazionalizzazione” che il Consolato Onorario di Ucraina ha organizzato insieme alla Provincia e al Consorzio Zona Industriale di Padova, per venerdì 27 ottobre dalle 10.30 alle 12.30 nella Sala Consiliare di Palazzo Santo Stefano (piazza Antenore 3). L’obiettivo è quello di sviluppare una piattaforma operativa tra queste tre realtà padovane a supporto delle imprese del territorio.
Interverranno infatti il presidente della Provincia Enoch Soranzo, il vice presidente Fabio Bui, il console onorario d’Ucraina per le Tre Venezie Marco Toson, l’ambasciatore d’Ucraina in Italia Yehen Perelygin e il console generale dell’Ucraina a Milano Roman Goriainov. Seguirà poi la testimonianza di Massimo Finco, presidente di Confindustria Padova e titolare della Facco Spa, azienda in espansione nel mercato ucraino con i suoi macchinari per l’avicoltura.         
In questa occasione verranno quindi presentate le opportunità di impresa tra Italia e Ucraina, mercato molto promettente e in via di sviluppo, definito da alcuni addirittura come “la nuova Cina”, paese affascinante in cui le aziende del nostro territorio possono ancora trovare spazio. Proprio per questo il Consolato, la Provincia di Padova e il CZIP cercano di rendere concrete le possibilità offerte dal mercato ucraino.
Durante il forum parlerà anche Devid Lanza che esporrà le possibilità offerte dai voucher per l’internazionalizzazione (promossi dal Ministero per lo Sviluppo Economico). insieme ai responsabili di settore che si occupano di servizi alle imprese, Lanza si metterà a disposizione dei partecipanti per progettare soluzioni su misura.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict