Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2016 > Maratona di Padova: il Musme aperto per misurare quanto sportivo sei

Maratona di Padova: il Musme aperto per misurare quanto sportivo sei

15-04-2016

Il Museo di Storia della Medicina in Padova (Musme) apre ai maratoneti e a tutti coloro che parteciperanno alla Maratona di Padova con tariffe agevolate e un simpatico evento laboratorio. Sabato 16 e domenica 17 gli sportivi, ma anche chi lo sport lo segue solo dal divano, potranno misurare il proprio grado di sportività. Si intitola “Quanto sportivo sei?” ed è un percorso a tappe che misura i principali valori fisiologici connessi alle prestazioni sportive. L’iniziativa è stata presentata oggi dal presidente della Fondazione Musme Francesco Peghin e dal professore ordinario di Fisiologia Umana e Fisiopatologica dell’attività sportiva dell’Università di Padova Carlo Reggiani. Testimonial, l’atleta padovano campione olimpico di canottaggio Rossano Galtarossa. Per la Provincia di Padova, proprietaria della sede dell’ex Ospedale San Francesco Grande e promotrice del Musme, era presente il consigliere delegato allo Sport Vincenzo Gottardo.
“Siamo orgogliosi di vedere come il Museo sappia adattarsi ai vari eventi ospitati in città”, ha spiegato il consigliere Gottardo. “Si conta che per ogni maratoneta partecipante, ci saranno dai tre ai quattro visitatori o spettatori che vengono a Padova per assistere alla manifestazione. Questo nuovo evento offre quindi un’opportunità in più per venire a trascorrere una giornata di divertimento, sport e cultura”.
Questi i principali parametri misurati: forza delle braccia, capacità polmonare, tempi di reazione, rapporto tra massa adiposa e massa corporea, l’indice di massa corporale, la frequenza cardiaca a riposo, la saturazione dell’ossigeno nel sangue, l’equilibrio statico e la flessibilità articolare. Al termine del percorso, il partecipante riceverà un feedback sulla base del punteggio totalizzato. L’evento è realizzato in collaborazione con il Corso di Laurea in Scienze Motorie e il laboratorio sarà attivo sia sabato che domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30. La partecipazione è inclusa nel biglietto d’ingresso al Musme.
Da venerdì 15 aprile a domenica 24, i partecipanti alle due gare competitive potranno entrare al Musme a soli 2 euro presentando la ricevuta di pagamento dell’iscrizione. I partecipanti alle corse stracittadine potranno entrare con il biglietto ridotto a 8 euro presentando la pettorina.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict