Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Le sale della Provincia a disposizione di Enti e Associazioni

Le sale della Provincia a disposizione di Enti e Associazioni

04-10-2017

Gli Enti Pubblici e le Associazioni possono chiedere in uso, ad un costo esiguo, alcune sale della Provincia per l'organizzazione di conferenze, dibattiti, cerimonie, assemblee, seminari, celebrazioni, mostre, corsi...L'importante è che le finalità delle attività organizzate mirino allo sviluppo della vita sociale, civile e di aggregazione del territorio.
Questi i prestigiosi spazi messi a disposizione nella sede di Palazzo Santo Stefano, edificio storico nel cuore della città: la Sala Consiglio, con i suoi meravigliosi affreschi, restaurati di recente, con una capienza di 90 persone; la sala Rappresentanza ampia e luminosa, con una capienza di 70 persone; la sala Seminario, intima e raccolta con una capienza massima di 20 persone.
Presso la sede della 3° Torre alla Cittadella, zona Stanga, facilmente raggiungibile anche per chi arriva da fuori città, sono disponibili tre nuove sale, corredate di supporto tecnico quale impianto di amplificazione, pc e wi-fi., microfoni, schermo e videoproiettore: la Sala Convegni, 99 posti, la sala Conferenze, 40 posti, sala Riunioni, 20 posti.
L'utilizzo delle sale provinciali, destinate prevalentemente ad iniziative a carattere istituzionale, sociale e culturale, mira a favorire lo sviluppo delle Libere Forme Associative e a promuovere la più ampia partecipazione dei cittadini alla vita democratica della città.
In particolare, alle Associazioni iscritte al Registro, spetta solo il pagamento di un rimborso spese che varia a seconda della sala prescelta, mentre chi non è iscritto deve contribuire anche con un canone di affitto di 103, 29 euro.
A fronte quindi di una piccola somma, le sale della Provincia possono diventare lo sfondo privilegiato di attività ed eventi organizzati in città.

Per informazioni consultare la pagina http://www.provincia.pd.it/index.php?page=concessione_sale

 

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict