Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2018 > Il Presidente Soranzo sulla PaTreVe

Il Presidente Soranzo sulla PaTreVe

01-02-2018

Accolgo con grande entusiasmo la proposta del Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, e della Presidente dell’Anci Veneto, Maria Rosa Pavanello, di realizzare finalmente una valida idea, di cui si parla da anni ma che fino ad oggi mai nessuno è riuscito a far andare oltre i buoni intenti”, dice il Presidente dell’UPI Veneto e della Provincia di Padova, Enoch Soranzo.

“Avevamo parlato di PaTreVe – continua Soranzo - con Brugnaro già nel dicembre scorso, in sede di UPI Veneto, condividendo assolutamente la necessità di una visione più ampia di sviluppo del territorio considerata l’importanza del Veneto, e dei nostri territori in particolare, non solo a livello nazionale ma anche in Europa e nel mondo. E’ sbagliato chiudersi nel piccolo dei confini attuali, e  accontentarsi di una visione limitata della realtà. La Città metropolitana di Venezia e le Province, in particolare di Padova e Treviso, devono essere ora considerate il punto di partenza per lo sviluppo di un territorio fortemente strategico, fortemente integrato anche con gli altri vicini capoluoghi.

Se si vuole che il nostro territorio cresca progressivamente e in modo positivo ci si deve quindi attivare quanto prima per realizzare una programmazione ad ampio raggio, sinergicamente condivisa, in tema di trasporti, turismo, promozione delle eccellenze, sistema delle infrastrutture, economia e lavoro. E per far questo ritengo fondamentale che i sindaci eletti dai cittadini, che amministrano adesso anche le Province e le Città metropolitane, abbiano maggior ruolo e potere nelle decisioni che riguardano il destino dei loro territori, e possano interloquire con il Governo centrale soprattutto per quanto riguarda la fiscalità. Auspico dunque l’apertura, quanto prima, di un serio negoziato tra Governo e Amministrazioni locali, partendo da un’idea ben strutturata di come impiegare al meglio il bilancio presente e futuro.

Le Città metropolitane e le Province ricoprono il ruolo fondamentale di unire i territori e non di divederli, facendo superare la storica dicotomia tra territori urbani ed extraurbani. Bisogna quindi non farsi sfuggire questa importante e imperdibile opportunità, che va comunque colta rapidamente.

Organizziamo quindi a breve un Tavolo condiviso tra Venezia, Padova e Treviso, che ho verificato ha già sposato l’idea, per creare sinergie condivise per valorizzare i nostri territori e le eccellenze, comprese le numerose ciclovie turistiche e coinvolgendo anche la Provincia di Belluno, che non dimentichiamo ospiterà i Campionati del Mondo di sci alpino a Cortina nel 2021. Se riusciremo, tutti insieme, a creare una squadra coesa sono sicuro che la PaTreVe sarà una grande occasione di crescita, e rappresenterà un grande successo per tutto il Veneto e i suoi cittadini.”

Enoch Soranzo
Presidente della Provincia di Padova e dell’UPI Veneto

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict