Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Festa del Volontariato di Primavera

Festa del Volontariato di Primavera

10-05-2017

La Provincia di Padova con il Centro Servizio Volontariato di Padova propongono per il secondo anno una festa per tutta la famiglia per conoscere da vicino le associazioni di volontariato e farsi coinvolgere dalle loro attività, in occasione della giornata di “Porte Aperte al Parco San Benedetto da Norcia” organizzata dall’Istituto Duca degli Abruzzi.

“Ospitiamo questa importante iniziativa – ha spiegato il presidente della Nuova Provincia di Padova Enoch Soranzo - perché il Parco del San Benedetto è un polmone verde all’interno della città e ben si presta per eventi di questo tipo. La festa è aperta alle famiglie che potranno godere una giornata immersi nel verde e conoscere le tante attività del nostro volontariato. Solo nel territorio padovano ci sono oltre 5 mila organizzazioni che fanno di questo settore una vera e propria “azienda del bene” sempre presente a fianco della popolazione e delle istituzioni. Cogliamo quindi anche questa occasione per ringraziare il Csv per tutto il lavoro di coordinamento a fianco del volontariato e i tanti volontari che ogni giorno donano il loro tempo per il bene della comunità”.

“La festa, che lo scorso anno ha avuto un ottimo riscontro sia di pubblico che di partecipazione da parte delle associazioni, conferma la positiva collaborazione tra la Provincia di Padova e il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova – afferma Emanuele Alecci, presidente del CSV di Padova -. Il bel contesto del Parco San Benedetto da Norcia rende la manifestazione molto suggestiva e piacevole per tutta la famiglia. La giornata rappresenta uno degli appuntamenti culmine della “Primavera solidale”, un intero mese con appuntamenti in tutta la provincia, da Padova a Camposampiero a San Giorgio delle Pertiche, per conoscere il numeroso e variegato mondo del volontariato padovano che conta oltre 5.000 associazioni attive. Nel corso della giornata sarà possibile incontrare e ‘assaggiare’ diverse attività di volontariato, da chi si occupa di persone con malattie specifiche a chi si impegna per dare aiuto a minori in difficoltà a chi dedica il proprio tempo per progetti di cooperazione internazionale o per attività di promozione della cultura locale”.

“Quest’iniziativa – ha spiegato il consigliere provinciale delegato al Volontariato e all’Associazionismo Alberto Danieli – nasce dalla volontà di dare merito e far conoscere da vicino i tanti volontari che ogni giorno svolgono un lavoro silenzioso, costante e impagabile per far crescere la cultura di solidarietà e dell’impegno civile. Si potranno incontrare le tante realtà che operano nel territorio nei più diversi ambiti, dal settore culturale al sociale, alla cooperazione internazionale. E poi ci saranno tanti laboratori, letture animate e iniziative che regaleranno ai visitatori una giornata di allegria e sano divertimento”.

Saranno presenti per tutta la giornata con stand e materiale informativo le associazioni:

Associazione

Ambito di intervento

Alice per i DCA – Associazione per i disturbi del comportamento alimentare

Socio-sanitario

Auser provinciale di Padova

Socio-sanitario anziani

Auser Valsugana

Socio-sanitario anziani

Associazione Casa del Fanciullo

Sociale minori

Caffè letterario del Pedrocchi

Cultura

Gruppo Scout Pablo Neruda

Sociale minori

Lilt Padova – Lega Italiana Lotta ai tumori

Socio-sanitario

Mancikalalu

Cooperazione internazionale

Mondo libero dalla droga

Socio-sanitario

Noi e il cancro - Volontà di vivere

Socio-sanitario

Selvazzano for children

Sociale minori

Sofia Onlus

Socio-sanitario

Telefono Amico

Sociale

Un mondo per Alessia

Sociale

Daccapo Trauma Cranico

Socio-sanitario

Federazione delle donne per la pace nel mondo

Cooperazione internazionale

Federazione delle famiglie per la pace nel mondo

Cooperazione internazionale

TeatroPirata

Cultura

Teama – Terapia assistita dagli animali

Sociale

Cemea Veneto

Sociale minori

Associazione Italo Polacca Padova

Cultura

Associazione Campeggiatori Padovani "Poggio Ameno"

Cultura/ricreazione

Faraja

Cooperazione internazionale

Gruppo operatori carcerari volontari

Sociale

Liberi legami

Sociale

Associazione piede torto congenito

Socio-sanitario

Associazione Diabetici Padova

Socio-sanitario

Istituto nazionale bioarchitettura

Cultura

Cuore di maglia

Cultura

SpiritoLucente MYOSHIN

Cultura

Per l’occasione molte delle associazioni aderenti si sono preparate per proporre una serie di appuntamenti e laboratori per mostrare concretamente le numerose attività realizzate nel corso dell’anno.

Segnaliamo in particolare:

  • Laboratorio di scrittura creativa “Giocare con le parole” proposto da Alice per i DCA
  • Laboratorio manuale con manipolazione di argilla proposto da Associazione Casa del Fanciullo
  • Laboratorio sull’alimentazione proposto da Lilt Padova
  • Mercatino solidale proposto da Mancikalalu
  • Letture animate e tatuaggi all’hennè proposti da TeatroPirata e Meraki
  • Laboratori creativi per bambini a cura di TeAma
  • Interventi musicali con percussioni a cura di Faraja
  • Screening per il diabete a cura di Associazione diabetici
  • Laboratorio di lavori a maglia a cura di Cuore di maglia
  • Laboratorio di costruzione di aquiloni "Dove volano gli aquiloni in città"
  • Consulenza e informazione sui temi dell'abitare sano e sostenibile a cura di Istituto nazionale bioarchitettura

PRIMAVERA SOLIDALE
Altre feste in Provincia di Padova

La primavera apre la stagione delle Feste del volontariato, occasioni per conoscere le molte realtà no profit impegnate nel nostro territorio.

Il primo appuntamento è stato domenica 7 maggio a Selvazzano Dentro con la Festa che si svolgerà nel parco di Villa Cesarotti.

Sabato 13 maggio sarà possibile conoscere alcune associazioni presenti al 5° Appuntamento mondiale Giovani per la pace  proposto dal Sermig che si svolgerà in vari luoghi della città di Padova, con fulcro principale in Prato della Valle.
L’Appuntamento Mondiale Giovani della Pace è il frutto di un percorso che ha compiuto 30 anni. Nasce dall’incontro del Sermig e del suo fondatore Ernesto Olivero con migliaia di giovani, uomini e donne, credenti e non. Incontri che hanno dato corpo ad un’intuizione: permettere alle nuove generazioni di farsi ascoltare dai grandi della Terra nei campi della politica, della cultura, dell’economia, della spiritualità.
Il 5° appuntamento invaderà pacificamente la città di Padova dal 12 al 14 maggio e vede coinvolte molte realtà diverse.
Il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova collabora all'evento supportando la comunicazione attraverso i propri canali, con un sostegno logistico e con la presenza di alcune associazioni di volontariato del territorio nella giornata di sabato 13 maggio in Prato della Valle.

Domenica 14 maggio a Camposampiero, all’interno della tradizionale Festa della Fragola, sarà allestita un’area dedicata alle realtà di volontariato attive nell’alta padovana.

Dal 20 al 21 maggio infine a San Giorgio delle Pertiche ritorna “Colori e suoni dal mondo” la Festa multietnica alla sua 11^ edizione, nata per sensibilizzare e promuovere l’apertura verso l’altro, vicino e lontano, quest’anno con un’attenzione particolare alle popolazioni del centro-sud Italia colpite dal terremoto.

I programmi delle manifestazioni e maggiori informazioni sono disponibili nel sito del CSV Padova: www.csvpadova.org o telefonando al n. 0498686849.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict