Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2016 > Festa del Volontariato di Primavera

Festa del Volontariato di Primavera

10-05-2016

Saranno una trentina le associazioni di volontariato che domenica 15 maggio dalle 9,30 alle 18,30 animeranno il Parco San Benedetto da Norcia in via delle Cave - zona Brusegana per la Festa del Volontariato.
La Provincia di Padova con il Centro Servizio Volontariato di Padova propongono una giornata di festa per tutta la famiglia per conoscere da vicino le associazioni di volontariato e farsi coinvolgere dalle loro attività.
La Festa di Primavera si unirà alla giornata di “Porte Aperte al Parco San Benedetto da Norcia” organizzata dall’Istituto Duca degli Abruzzi, appuntamento già consolidato che consentirà di raggiungere un pubblico variegato e ampio.
“Da anni l’I.I.S. Duca degli Abruzzi Padova – dichiara Enoch Soranzo presidente della Provincia di Padova – propone questa importante iniziativa aperta al territorio cittadino e provinciale. Il Parco San Benedetto da Norcia è un gioiello naturalistico inserito nella città e può rappresentare un luogo particolarmente significativo per eventi organizzati dalla Provincia in collaborazione con l’Istituto scolastico e le associazioni di volontariato individuate dal CSV con cui operiamo da anni con una proficua sinergia. L’impegno civile e sociale fanno del volontariato un’immensa “azienda del bene” che solo nella provincia di Padova vede oltre 5mila associazioni attive e aggrega cooperative sociali, fondazioni, associazionismo culturale e assistenziale, finanza etica e organizzazioni non governative. Un settore fatto di disponibilità e dedizione, ma anche di efficienza e professionalità, valori che hanno contribuito a sviluppare questa presenza nel nostro territorio. Il fiore all’occhiello per la Provincia di Padova è rappresentato dai volontari della Protezione Civile, che per tutta la giornata consentiranno di visitare il Centro Operativo sito in via Cave, 295. Una forza che si vede scendere in campo in modo evidente in occasione di disastri ambientali o eventi drammatici, ma che, come tutti i corpi vicini alla popolazione, è sempre disponibile e fa sentire costantemente la sua presenza”.
La “Festa del Volontariato” che nasce dalla positiva collaborazione tra la Provincia di Padova e il CSV provinciale di Padova e rappresenta per l’anno 2016 un ulteriore appuntamento per conoscere il mondo del volontariato che si affianca alle numerose altre feste che si svolgono a Padova e provincia da maggio ad ottobre con il supporto del CSV di Padova. “E’ come rendere visibile ciò che è invisibile – dice Gianni Berno, consigliere provinciale delegato al Volontariato – un lavoro silenzioso, costante e impagabile svolto da migliaia di volontari impegnati quotidianamente per far crescere e diffondere la cultura della solidarietà e dell’impegno civile. Questa giornata di festa offrirà la possibilità di valorizzare e far apprezzare la varietà e la ricchezza di proposte del mondo dell’associazionismo in provincia, mettendo a disposizione un tripudio di iniziative e progetti a tanti visitatori e in particolare alle famiglie che parteciperanno. Ho la certezza che il nostro territorio abbia le persone, le motivazioni e la volontà per riscoprire valori che gli sono propri, e per puntare sulla solidarietà come mezzo per una nuova crescita”. Le associazioni aderenti hanno predisposto una serie di appuntamenti e laboratori per mostrare concretamente le numerose iniziative realizzate nel corso dell’anno. Saranno proposte attività creative di pittura, di manipolazione, di riciclo, di magia, di cucito, di alimentazione, ci saranno i giochi di una volta e mercatini..    

Per tutta la giornata:
- Laboratorio di pittura collettiva a cura dell’ass. Alice per i DCA
- Laboratorio di manipolazione dell’argilla a cura dell’ass. Casa del Fanciullo
- Laboratorio del legno a cura dell’ass. Progetto Insieme
- Laboratori creativi di pittura, cucito e fotografia a cura dell’ass. La Fucina delle Idee
- Laboratorio di riciclo e truccabimbi a cura dell’ass. L’albero del miele
- Laboratorio di tatuaggi con l’hennè a cura dell’ass. Mancikalalu
- Laboratorio e biblioteca vivente a cura dell’ass. Noi sulla strada
- Animazione clown a cura dell’ass. Circolo Auser Basso Isonzo
- Mercatino del libro usato a cura dell’ass. Gruppo Scout Pablo Neruda
- Campagna “Abbiamo riso per una cosa seria” a cura dell’ass. Amici dei Popoli
- Facciamo il pane! a cura dell’ass. Un pane per amor di
- Gioco dell’oca gigante e altri giochi per tutti a cura dell’ass. Enars
- Giochiamo insieme a cura di ConTatto C.e.m.e.a. Veneto

inoltre:
ore 10.00-11.00
"Scintille di Magia" - Laboratorio di Magia per bambini condotto da Magico Enrico, mago e prestigiatore a cura di Telefono Amico
ore 11.15-12.15
Laboratorio di Magia dedicato agli adulti - condotto da Magico Enrico, mago e prestigiatore a cura di Telefono Amico
ore 15.30-16.30
Laboratorio esperienziale: Ascoltare è ComunicAzione  condotto da Federica Francescon, Trainer PNL a cura di Telefono Amico
ore 15.30-17.00
“I Sapori della Prevenzione: dalla Terra alla Tavola” Laboratorio di alimentazione condotto da Cristina Biollo, artista del vegetariano a cura di Lilt di Padova Onlus
ore 16.30-17.30
Laboratorio “Tu chiamale se vuoi…emozioni” condotto da Chiara Vitalone, psicoterapeuta, e Federica Santinello, attrice e regista - a cura di Noi e il Cancro – Volontà di Vivere

Saranno presenti per tutta la giornata con stand e materiale informativo le associazioni:

  • A.M.A.P. - Associazione Malattia di Alzheimer Padova
  • Associazione Il melograno
  • Atelier delle Idee
  • Caffè letterario del Pedrocchi
  • Cemea
  • Circolo Tralaltro Arcigay Padova
  • Legambiente Selvazzano
  • Mondo libero dalla droga
  • Noi e il cancro - Volontà di vivere
  • Selvazzano for children
  • Sofia Onlus
  • Un mondo per Alessia
  • Valide alternative per l'integrazione
 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict