Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Este: al via la ristrutturazione della caserma dei Vigili del Fuoco

Este: al via la ristrutturazione della caserma dei Vigili del Fuoco

07-03-2017

Sono iniziati i lavori per la ristrutturazione della caserma dei Vigili del Fuoco ad Este. L’intervento, finanziato interamente dalla Nuova Provincia di Padova, è stato illustrato dal presidente Enoch Soranzo, dal sindaco di Este Roberta Gallana e dal comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Francesco Notaro.
“Stiamo dando il via ad una nuova stagione di cantieri – ha spiegato il presidente Soranzo – nonostante le difficoltà economiche e burocratiche, il nostro obiettivo è di procedere spediti a sbloccare tutti gli interventi che possono partire. Quest’opera, inoltre, ci sta particolarmente a cuore perché riteniamo doveroso mettere i Vigili del Fuoco in condizione di lavorare al meglio e in strutture adeguate e più funzionali alle loro esigenze. È ancora vivo il ricordo delle immagini legate alle ultime missioni di salvataggio nelle Regioni colpite dal terremoto e dalla neve. E, nel frattempo, ogni giorno questo corpo si distingue per la perizia e la professionalità con cui opera in tutti i contesti. Per questo come Provincia vogliamo assolutamente fare la nostra parte e non ci fermeremo all’intervento di oggi: abbiamo infatti già impegnato i soldi per un ulteriore lavoro che riguarderà l’adeguamento fognario e il rifacimento della torre per le esercitazioni. In questo modo, infatti, pensiamo di dare la possibilità al comando di organizzare attività educative con le scuole. Entro l’anno, quindi, la città di Este, la Bassa padovana e il corpo dei Vigili del Fuoco avranno una caserma rinnovata e più adeguata alla grande professionalità di questi uomini e di queste donne”.
L’importo dei lavori è di 62.000 euro interamente finanziati dalla Provincia e servirà in particolare a ristrutturare le tettoie per il ricovero dei mezzi che attualmente sono in condizioni precarie, sia dal punto di vista strutturale che impiantistico. Su specifica richiesta del comando dei Vigili del Fuoco sarà inoltre ampliato anche il garage per ospitare un nuovo mezzo in dotazione.
“Il comando provinciale – ha spiegato il comandante Notaro – intende puntare sul distaccamento di Este perché l’invio di mezzi e uomini da Padova o da altre sedi fino a qui, è incompatibile con i tempi di soccorso. Avevamo la necessità di ampliare i locali per il ricovero del nostro parco e ringraziamo l’interessamento della Provincia e del Comune con i quali abbiamo avviato il dialogo per proseguire con altri interventi”.
In dettaglio, si procederà quindi con il rifacimento della tettoia sul lato sud che attualmente è deteriorata con conseguenti forti infiltrazioni di acqua e disagi per gli operatori. A seguito di una specifica richiesta dei Vigili del Fuoco, inoltre, verrà ampliato il garage verso il lato sud e fino alle mura di confine esistente per dare ricovero a un nuovo camion con scala ad elevazione.
“La presenza di Vigili del Fuoco a Este è per noi irrinunciabile – ha spiegato il sindaco Gallana – questi lavori sono una prima pietra per avviare altre collaborazioni con la forte volontà che la città e il territorio estense continuino ad avere questo distaccamento”.
I lavori sono iniziati lo scorso 14 febbraio e avranno una durata di 60 giorni. Al termine si procederà con un nuovo intervento relativo all’adeguamento fognario e al rifacimento della torre per le esercitazioni (“torre del castello”).

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict