Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Esapolis: inaugurato il cinema 4D

Esapolis: inaugurato il cinema 4D

22-12-2017

É stata presentata ad Esapolis il Grande Esploratorium della Provincia di Padova, del nuovo cinema 4D del museo che fa parte del grande progetto espositivo/interattivo sui parassiti che verrà inaugurato per la primavera 2018. É l’anteprima del nuovo cinema quadridimensionale con effetti speciali in HD con tecnologia a polarizzazione attiva che anticipa il grande progetto Parassitopolis.

Erano presenti i rappresentanti dell’Università di Padova che operano in collaborazione con il Museo, i Giovani Naturalisti di Esapolis e importanti esponenti di istituzioni pubbliche e operatori del settore, oltre ai referenti di Butterfly Arc ed Esapolis, Enzo Moretto e Gabriella Tamino.

Perché Parassitopolis?
I parassiti hanno determinato l’evoluzione dell’uomo e ancora oggi sono una delle maggiori cause di problemi di salute e fastidio a livello planetario. La sola zanzara Anopheles è considerata l’animale più pericoloso del pianeta. Ma anche piccoli e indesiderati ospiti, come pulci, zecche, cimici, sono sempre più presenti. Molte specie nuove arrivano da noi con la globalizzazione e gran parte delle persone oggi viaggiano intorno al mondo incontrando parassiti prima sconosciuti e che possono essere anche molto pericolosi. Inoltre, la cura e l’affetto dedicato agli animali domestici passa anche per un maggiore controllo dei loro parassiti. Nel mondo manca una struttura museale che parli ed informi in modo moderno, anche interagendo con il pubblico attraverso internet. Esapolis, con Parassitopolis, si pone l’obiettivo di informare, anche in modo piacevole e divertente, su un mondo di organismi da riconoscere per limitarne i danni e difenderci in modo ecologico.
In questa ottica il nuovo cinema 4D costituisce indubbiamente un modo divertente ed efficace per avvicinare il pubblico al MicroMegaMondo.
Il nuovo cinema e Parassitopolis fanno parte del Progetto finanziato dal PORFESR2014-2020. Asse 3. Azione 3.1.1 "Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale". Sub-azione C "lmprese culturali, creative e dello spettacolo". Approvazione risultanze istruttorie ai sensi del paragrafo 12.2 del bando approvato con DGR n. 1582 del 10.10.16 per l'erogazione di contributi alle imprese culturali, creative e dello spettacolo.
Esapolis è stato il primo museo in Italia a dotarsi di un Cinema 4D che oggi diventa ancora più tecnologico ed in alta definizione. A testimonianza della capacità di anticipare i tempi che cambiano, il cinema si arricchisce di nuovi filmati divertenti che mettono in evidenza il micromondo includendo anche quello dei parassiti. Si racconta così la storia dell'allunaggio umano visto da tre simpatiche mosche che si sono infilate nella navicella spaziale raggiungendo la luna (i parassiti ci seguono ovunque). Un secondo filmato mostra, con effetti speciali sorprendenti, come la vita ai poli, nelle barriere coralline e nelle foreste tropicali, sia minacciata da quello che sta diventando un parassita autolesionista, il genere umano.
Ci sono stai molto spunti di riflessione tra cui è emerso che i parassiti umani stanno aumentando non per effetto dell'immigrazione, ma per i cambiamenti climatici, i viaggi e gli scambi planetari di merci.

Si è messo in evidenza come il progetto di Esapolis sia oggi l'unico al mondo che ha come obiettivo quello di spiegare i parassiti e come controllino la mente dei propri ospiti.
Infine, è stata letta una nuova convenzione che verrà firmata a breve tra Butterfly Arc e gli Entomologi del DAFNAE dell'Università di Padova che prevede la realizzazione un percorso di visita dedicato al tema degli artropodi parassiti legati alle attività umane.

Per maggiori informazioni:
www.micromegamondo.com
segreteria@butterflyarc.it
tel. 0498910189

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict