Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Emergenza neve e terremoto: partite 5 squadre di Protezione civile della Provincia

Emergenza neve e terremoto: partite 5 squadre di Protezione civile della Provincia

19-01-2017

Sono partite nella notte 5 squadre della Protezione civile padovana dirette a Bolognola (sui Monti Sibillini in provincia di Macerata) per portare soccorso alle popolazioni del centro Italia colpite dall’emergenza neve e dal terremoto. Si tratta dei gruppi di Padova, Monselice, Pozzonovo, Vigonza, Distretto Colli sud (Este e Cinto Euganeo) per un totale di venti volontari pronti a spalare neve anche a mano.
“Desidero ringraziarli tutti per l’impegno e la disponibilità che stanno costantemente dimostrando – ha detto il presidente della Nuova Provincia di Padova Enoch Soranzo – tramite la loro dedizione, infatti, il nostro ente e tutti i nostri Comuni riescono a portare un aiuto concreto ai cittadini del centro Italia così pesantemente provati. Fin da agosto dello scorso anno e ancora di più adesso, la Protezione civile della Provincia di Padova sta facendo un lavoro silenzioso ed encomiabile che ci auguriamo doni sollievo e speranza a quante più persone possibili”.
La Protezione civile della Provincia di Padova è in costante contatto con la Regione Veneto e il Dipartimento nazionale in attesa del via libera per l’invio di altre squadre tra la giornata di domani e di venerdì. Tutti i 12 Distretti padovani hanno dato la loro disponibilità, per un totale di una quarantina di uomini. Sono inoltre ancora sul posto anche altri due volontari del Gruppo volontario della Provincia che hanno trasportato una fresa da Belluno e restano attualmente operativi nei Comuni di Fiastra e Visso nelle Marche.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict