Guida ai Servizi - modulistica > Viabilità > Concessioni Osap > Concessioni per accessi, passi carrai, tombinamenti e tombamenti

Concessioni per accessi, passi carrai, tombinamenti e tombamenti

15-04-2014
Chi
Può far richiesta chiunque sia interessato ad ottenere la concessione, autorizzazione, nulla-osta
Come
Domanda in bollo indirizzata al Presidente della Provincia,
Piazza Antenore n. 3, 35121 - Padova, nella quale verranno indicati:
a. dati anagrafici e fiscali del richiedente;
b. località, n° della strada, donominazione della strada, progressiva chilometrica e lato della strada riguardanti l’occupazione da effettuare;
c. larghezza dell’accesso, imbocco compreso;
d. lunghezza del tombamento/tombinamento;
e. uso al quale l’accesso è destinato (fondo rustico, casa rurale, casa civile abitazione, officina, stabilimento, esercizio pubblico, ecc.);
f. dati catastali dell’immobile interessato.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
1) attestazione del versamento di € 96,65, di cui € 64,65 per oneri di istruttoria ed € 32,00 per marche da bollo su ccp n.16443350 intestato a: Provincia di Padova, - Servizio di Tesoreria (causale: spese di istruttoria per concessione su SP……..); nel caso venga richiesto un nulla osta il pagamento deve essere solo di € 64,65;
2) elaborati grafici in triplice copia comprendenti:
- estratto aggiornato di mappa del n.c.t.r. in scala 1:2000 della zona di intervento, sia in destra che in sinistra della strada provinciale avente dimensioni non inferiori a m. 300 in lunghezza e m. 200 in larghezza; evidenziazione del lotto di terreno interessato e indicazione a margine dei relativi estremi catastali: comune - sezione - foglio - mapple/i;
- sviluppo planimetrico in scala adeguata (1:500 - 1: 200) e dettagli in scala 1:100, debitamente quotati, del manufatto oggetto della richiesta e delle concessioni ad esso attinenti: riferimenti con eventuali analoghi interventi esistenti nei lotti limitrofi; rilievo quotato del manufatto esistente nel caso che l’oggetto della richiesta sia la modifica o l’apliamento del medesimo;
- indicazione della progressiva chilometrica e lato della strada (determinato con le spalle rivolte all’origine);
- sezione completa della sede stradale in scala 1:100 correttamente quotata e completa di carreggiata - banchine, marciapiedi laterali e fossi, con l’indicazione della larghezza del fondo, delle distanze del suo asse e del ciglio verso campagna dal bordo bitumato della carreggiata; indicazione delle rispettive quote nere riferite alla quota assunta come (+ 0.00) della mezzeria della carreggiata; rilievo quotato dei manufatti eventualmente esistenti; indicazione del confine demaniale o di uso pubblico con relativa distanza dal bordo bitumato;
- breve relazione tecnica sulla natura dell’intervento, scopi, materiali impiegati, impatto sulla viabilità della strada provinciale e relativa sicurezza, se e in quanto interessate.
Termini
Nessun termine per la presentazione della domanda.
Termine di conclusione per l’espletamento della pratica: 90 giorni.
Norma
D.L. 507/93 e Regolamento provinciale TOSAP
Riferimenti

Referenti del servizio amministrativo OSAP
geom. Oscar Giacomello tel. 049 8201702  fax 049/8201726
rag. Adele Luvisutti tel. 049 8201712
Caterina Schiavon tel. 049 8201039
Luigi Valentini tel. 049 8201743

Referente del servizio tecnico OSAP
geom. Renzo Lana tel 049 8201720

Sede ufficio:
Piazza Virgilio Bardella 2, 3° Torre
Centro Direzionale "La Cittadella"
Zona Stanga - 35131 Padova

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict