Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Cerimonia di commemorazione in ricordo dell’assassinio dell’Appuntato Antonio Niedda

Cerimonia di commemorazione in ricordo dell’assassinio dell’Appuntato Antonio Niedda

04-09-2017

Una corona d’alloro è stata deposta in via delle Ceramiche a Ponte di Brenta in ricordo del 42° anniversario dell’assassinio dell’Appuntato di Pubblica Sicurezza Antonio Niedda, barbaramente ucciso a colpi d’arma da fuoco da un appartenente alle Brigate Rosse, mentre svolgeva servizio di controllo come componente di una pattuglia di Polizia Stradale, assieme al Brigadiere Armando Dalla Pozza.
Presenti le massime autorità cittadine, civili e religiose, unitamente ai familiari. Per la Provincia di Padova era presente il vicepresidente Fabio Bui.
Nel maggio del 2004 all’appuntato Niedda il Presidente della Repubblica Italiana ha conferito la medaglia d’oro al merito civile alla memoria.
Ad Antonio Niedda, atleta delle Fiamme Oro, è stato intitolato il centro sportivo Luisari a Ponte di Brenta.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict