Guida ai Servizi - modulistica > Caccia Pesca > Pesca > Autorizzazione alla pesca professionale di molluschi bivalvi

Autorizzazione alla pesca professionale di molluschi bivalvi

30-11-2017

Nelle acque della zona C (laguna di Venezia) per la parte ricompresa nel territorio della Provincia di Padova


La pesca professionale dei molluschi bivalvi allo stato naturale nelle acque marittime interne è consentita solamente ai titolari di licenza di pesca di tipo "A" in possesso di autorizzazione rilasciata dal Dirigente responsabile del Servizio Pesca.


Riferimenti
Responsabile del procedimento
Emanuela Fasolato tel. 049/8201016 - fax 049/8201028


Chi
Singoli pescatori di professione


Come
La richiesta per l'autorizzazione va redatta in carta semplice con apposizione di marca da bollo da € 16,00 e indirizzata alla Provincia di Padova, Servizio Pesca, Piazza Bardella 2  Padova.     Recapito postale: Provincia di Padova - Casella postale aperta 35122 PADOVA

La richiesta può essere compilata utilizzando i moduli prestampati:


Alla domanda va allegata la seguente documentazione:
•    1 marca da bollo da € 16,00 oltre a quella applicata sulla domanda;
•    Fotocopia della licenza di pesca professionale di tipo A;
•    Fotocopia del versamento della tassa regionale per l’anno in corso;
•    Fotocopia del documento di identità del sottoscrittore.


Durata dell'autorizzazione
La durata dell'autorizzazione è annuale (dal 1 gennaio al 31 dicembre).


Termini

Per le autorizzazioni anno 2018, le domande di autorizzazione devono essere presentate entro il 15 dicembre 2017.
L’autorizzazione verrà rilasciata entro 60 giorni dalla presentazione di tutti i documenti necessari.


Normativa di riferimento
Art. 24 - Regolamento Provinciale per l’esercizio della pesca nelle acque interne della Provincia di Padova n.20/1999 e ss.mm.ii.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict