Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > Allerta ghiaccio: scatta il Piano Neve provinciale

Allerta ghiaccio: scatta il Piano Neve provinciale

05-01-2017

“Da inizio dicembre scorso stiamo quotidianamente monitorando il manto stradale provinciale – dice il Presidente della Nuova Provincia, Enoch Soranzo - grazie al servizio di prevenzione ghiaccio sulle strade, con mezzi di proprietà provinciale e con gli operatori stradali.”
Negli ultimi giorni, da quando la notte le temperature hanno iniziato a scendere sotto lo zero termico, sono stati attivati 30 mezzi spargisale che hanno distribuito sulle superfici stradali oltre 800 quintali di salgemma di cava, prodotto idoneo a prevenire la formazione di ghiaccio. Le basse temperature previste per i prossimi giorni hanno tuttavia fatto scattare un’allerta ulteriore, e quindi dalle 20 di stanotte all’1 di domani tutti i 1050 km di percorsi provinciali, a cui dal I° gennaio se ne sono aggiunti altri 50 km relativi alla Valsugana trasferiti da Veneto Strade, verranno resi sicuri grazie a tutti i mezzi spargisale provinciali, compresi quelli delle ditte private incaricate a salare le strade in particolare della zona collinare, per garantire tranquillità nel periodo dell’Epifania.
“Colgo l’occasione – continua Soranzo - per raccomandare, ancora una volta, la massima prudenza alla guida, l’uso delle gomme invernali e il rispetto di una velocità moderata. Ricordo che nelle zone collinari è tuttora in vigore l’ordinanza che impone l’obbligo di utilizzo di pneumatici da neve o catene a bordo. Il personale provinciale resterà comunque  sempre attivo in questi giorni per garantire un efficace servizio di pulizia strade e spargimento sale.”

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict