Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > 3° Campionato regionale di Handbike a Campodoro

3° Campionato regionale di Handbike a Campodoro

31-05-2017

È stata presentata nella Sala Giunta della Provincia a Palazzo Santo Stefano la seconda prova del 3° CAMPIONATO REGIONALE VENETO DI HANDBIKE - valida anche per il Campionato Italiano di Società - gara organizzata dalla ASD ANMIL SPORT Italia che si terrà il 4 giugno, a Campodoro (PD), in collaborazione con la Provincia di Padova, ASSO500, FCI Veneto, CIP Veneto, INAIL Veneto e il Patrocinio del Comune di Campodoro.
Le Società Sportive regolarmente affiliate alla Federazione Ciclistica Italiana (FCI) per l’anno agonistico 2017 hanno dunque iscritto circa 65 atleti per un nuovo appuntamento con lo sport ricco di emozioni.
All’evento di presentazione, oltre al Presidente di ANMIL SPORT Italia Pierino Dainese e al Consigliere delegato della Provincia di Padova Vincenzo Gottardo hanno partecipato il Sindaco di Campodoro, Massimo Ramina, il Presidente del Cip Veneto, Ruggero Vilnai, il Direttore della sede INAIL di Padova, Antonio Salvati, il Presidente ANMIL Padova, Stelio Bianchin, il Presidente dell’ASD ASSO500 CAMPODORO, Michele Lorigiola, e un rappresentante della FCI Veneto.
Il programma, indicato dettagliatamente nel regolamento, prevede alle ore 10.30 la partenza della gara da Via Roma n. 34 durante la quale gli iscritti si sfideranno, per un’ora (più un giro), lungo un percorso cittadino di 4,2 Km chiuso al traffico, passando per Via Roma, Via Vecchia, Via Veneziana, Via Balla, Via Lissaro per finire al traguardo di nuovo in Via Roma.
Per rendere l’iniziativa più interessante e partecipata sono stati organizzati anche alcuni eventi collaterali, a cominciare da Sabato 3 giugno, dalle ore 14.00 alle ore 18.00, presso la tendostruttura in Via Roma n. 34, dove sarà possibile prenotare una prova dell’handbike grazie al supporto dei tecnici del centro protesi INAIL di Budrio che saranno presenti con uno stand.
Un evento davvero speciale che ha fatto registrare il tutto esaurito con la prevendita dei biglietti da parte di oltre 800 persone è una cena di beneficienza a partire dalle ore 20.00 sempre di sabato 3 giugno nella tensostruttura allestita in Via Roma, che avrà quale ospite d’onore uno dei campioni italiani più amati, Alex Zanardi, il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione “Bimbingamba” Onlus.
Ma gli appuntamenti non finiscono qui: sia sabato pomeriggio, dalle 14 alle 18, che domenica 4 giugno, dalle 8 alle 18, in Piazza Italia a Campodoro, nel Kartodromo allestito dall’ASD TRIS CAR CLUB, sarà possibile provare gratuitamente o girare come passeggeri in base alle capacità individuali e su valutazione dei tecnici sia Kart normali che Kart doppi e singoli per persone con disabilità.
“É una gara di entusiasmo, energia e solidarietà quella che si svolgerà domenica a Campodoro – ha detto Vincenzo Gottardo, consigliere delegato della Provincia di Padova e vice sindaco di Campodoro. Atleti perfetti, con la sola forza delle braccia dimostreranno come si possa percorrere lunghe distanze a forte velocità. La presenza di Alex Zanardi è inoltre un esempio per tutti, per come ha affrontato la vita, per dire a tutti che quando si vuole raggiungere un risultato, non esistono ostacoli così grandi o impossibili che l’uomo non possa superare. Anche la peggiore sconfitta può diventare la più grande vittoria”.
Il Presidente della ANMIL SPORT Italia, Pierino Dainese, ha dichiarato che: “Il fatto che una manifestazione così importante e ricca di contenuti sociali, si svolga in uno dei paesi più piccoli della provincia di Padova, sta ad indicare che la determinazione delle persone può portare dare grandi risultati, soprattutto quando le partnership istituzionali offrono il supporto fondamentale per lo svolgimento delle iniziative in sicurezza e tenendo conto delle esigenze di tutti”.
“Peraltro - ha aggiunto il Presidente Dainese - ANMIL SPORT Italia e ASSO 500 Campodoro hanno dimostrato di essere un binomio vincente in campo sociale unendo passione, sport e solidarietà dimostrano, per l’ennesima volta, come si possono abbattere le barriere culturali e fisiche, grazie all’impegno e all’appoggio delle amministrazioni. Quanto alla serata di beneficenza cui parteciperà l’amico Alex Zanardi, non possiamo che essere lieti della generosità con cui hanno risposto i cittadini che hanno elargito una donazione per partecipare a questa cena in favore di piccoli con disabilità agli arti”.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione rivolgersi alla Segreteria Organizzativa dell’ASD ANMIL SPORT Italia - segreteria.anmilsport@anmil.it
– Tel. 06.54196-334/205

Resp. Ufficio Stampa ANMIL - Marinella de Maffutiis
Tel. 06.54196205/334 - Cell. 329.0582315

Resp. Ufficio Stampa Provincia di Padova
Isabella Zotti Minici
Tel 049 8201848

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict