Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2016 > 2° International Venice Open

2° International Venice Open

01-06-2016

Dopo il successo dell’edizione VENICE OPEN 2015, che ha visto la partecipazione di 240 giocatori provenienti da 30 diversi paesi, la U.S. KIDS presenta la seconda edizione del Torneo Internazionale di Golf dedicato ai giovani sportivi di tutto il mondo.
L’iniziativa è stata presentata nella splendida cornice di Sala Carmeli alla presenza di Enoch Soranzo, presidente della Provincia di Padova, Maria Paola Casati Montecchia Golf Academy, Nicola Lodi, consigliere Comune di Padova, Lola Geerts Presidente U.S. Kids Italia, Riccardo Masin, sindaco di Galzignano Terme, Maria Elena Sinigaglia, sindaco di Rovolon, John Bryan vice presidente Us Kids Golf Academy, John Godwin, director of player development Us Kids Golf, Elena Graziati, Team for Children.
“É una manifestazione d’eccellenza del nostro territorio – ha detto Enoch Soranzo – che abitua i bambini al gioco in campo, portandoli a sviluppare un sano senso di competizione e offrendo loro la possibilità di confrontarsi con giocatori di alto livello in un contesto internazionale. La caratteristica di questa iniziativa consente ai piccoli golfisti di appassionarsi a questo sport e imparare a giocare divertendosi. Il mio plauso personale, e quello di tutta l’Amministrazione provinciale è rivolto a tutte le diverse realtà che hanno saputo rendere possibile un evento di sicuro richiamo, capaci di lavorare in sinergia e coniugare lo sport con la cultura e la solidarietà verso le persone più fragili.

Il torneo, organizzato dalla U.S. Kids Golf, in collaborazione con  PLAY54 e i patrocini della Federazione Italiana Golf, dei Comuni di  Padova, Galzignano, Rovolon e di Selvazzano, Provincia di Padova e del Comitato Veneto Golf, si svolgerà nei tre rinomati percorsi dei Golf Club della Montecchia, Galzignano e Frassanelle il 19 e 20 agosto, anticipato dalla cerimonia di apertura il 18 agosto presso il Resort&Golf Terme di Galzignano.

Il Golf della Montecchia, che fa capo a PLAYGOLF54, è stato nuovamente selezionato dagli organizzatori americani per l’impegno da anni rivolto verso i giovani e la metodologia Us Kids che lo ha portato a ricevere nel 2014 l’importante riconoscimento del Seminatore d’oro dal Coni.

Questa manifestazione sarà resa possibile grazie anche al sostegno degli sponsor, CHERVO’, ISTITUTO DEL CREDITO SPORTIVO, HOTEL PIROGA, VALBONA, GALZIGNANO TERME SPA & GOLF,   MONDOMOSTRE, BIG PARTY, ACCADEMIA, AMORUCCI.

L’International Venice Open è il secondo torneo Internazionale della U.S Kids in Europa, dopo la Scozia) ed è a tutti gli effetti Torneo Internazionale U.S Kids nel mondo (Scozia, Malaysia, Messico, Sudafrica, Canada, Repubblica Domenicana, Porto Rico), un appuntamento annuale nel panorama golfistico Internazionale under 18. Si prevede, in questa seconda edizione, la partecipazione di 350 giocatori circa, con un target di crescita fino a 500/600 giocatori nelle prossime edizioni.

Il torneo, riconosciuto dalla Junior golf scoreboard per i fini del ranking mondiale, vedrà partecipanti provenienti da tutto il mondo che dovranno qualificarsi per la partecipazione, in un field di eccellenti giocatori alcuni dei quali già qualificati come Alan Kurnikova (già vincitore dell’edizione mondiale a Pinehurst 2012/2013 e vincitore dell’edizione European Championship in Scozia 2014).

Al torneo si conta di poter vedere anche tanti nostri giocatori che dovranno affrontare le gare del LOCAL Tour 2016 per poter raggiungere Il “Priority Status”  richiesto per la partecipazione al torneo. Vedremo italiani già qualificati al torneo che hanno ottenuto risultati alle edizioni in Scozia e in USA (Manassero, Binaghi,  Michetti, Pontiggia, Franza) e giocatori che hanno ottenuto lo Status al Venice Open del 2015.

Il torneo aperto ai giocatori 6/18 anni maschi e femmine si svolgerà su 2 giorni di gara, sarà valido per l’handicap di gioco (per le sole categorie 10/18 anni). Sfileranno quindi sui tee di partenza ben 10 categorie di gioco (anni 6/ 7/8/9/10/11/12/13/14 e categoria 15-18).

Verranno premiati i primi 5 vincitori di ogni categoria di età, e verrà loro riconosciuta la qualifica automatica per la partecipazione ai mondiali ed europei .

Il 2° International Venice Open si distinguerà anche per una serie di eventi e manifestazioni extra sportivi quali un Hospitality Village presso il Golf&Resort Terme di Galzignano, dove vari espositori parteciperanno a questi giorni di evento, oltre a driving contests,  club fittings e demo day U.S Kids, intrattenimento, degustazioni di vini e prodotti del territorio con escursioni turistiche riservate alle famiglie.

Anche quest’anno Charity Partner sarà la Onlus TEAM FOR CHILDREN, associazione di Padova che dà supporto e assistenza ai bambini colpiti da tumore e alle loro famiglie.

Verrà inoltre assegnato il TROFEO TEODORO SOLDATI, in memoria del brillante talento che e’ prematuramente scomparso, nel 2015,  alla giovane età di 16 anni.

Media Partner della manifestazione saranno GOLF & TURISMO e GOLF TODAY.

La U.S. Kids e’ la più importante fondazione mondiale nel settore golf giovanile.

Presente in Italia dal 2010 e rappresentata da Lola Geerts, ha la sede a Roma e la principale Academy presso il Golf della Montecchia a Padova. Nel 2015 il progetto U.S Kids Golf si estende in tutto il territorio Italiano e ad oggi ben 17 circoli sono affiliati a questa prestigiosa associazione. Il progetto prevede la formazione dei professionisti, lo sviluppo del sistema di apprendimento “Play & learn” e l’organizzazione dei circuiti gare in tutta Italia (circuito BEGINNERS  e circuito LOCAL TOUR)  nell’interesse della crescita del golf dei più piccoli.
Ogni anno, attraverso le gare di qualifica, la U.S. Kids forma le squadre dei migliori giocatori in rappresentanza dell’Italia alle  trasferte ai mondiali in USA  e agli europei in Scozia.

L’importanza delle gare U.S. Kids è quello di abituare i bambini fin da piccoli al gioco in campo confrontandosi con giocatori di alto livello in contesti internazionali, sviluppando una sana dose di competitività. La caratteristica della U.S Kids è quella di organizzare gare su campi adattati alle singole categorie di età consentendo ai piccoli golfisti di appassionarsi a questo meraviglioso sport e imparare a giocare divertendosi .

Nelle statistiche delle edizioni passate giocatori che hanno ottenuto riconoscimenti alle gare U.S. Kids hanno poi proseguito con successo nel panorama golfistico internazionale, come Dominic Foos, vincitore Scozia 2010 e 2011, che nel 2012 ha battuto il record come il più giovane amateur nella top 150 Amateur World Ranking, che a soli 15 anni ha partecipato al Quatar Master e al Nelson Mandela championship giocando accanto a campioni come Rory McIlroy e Sergio Garcia. Anche il famoso Jordan Spieth ha partecipato alle gare US kids.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict