Ufficio Stampa > Comunicati stampa anno 2017 > 17 agosto 1944: commemorazione rappresaglia nazifascista

17 agosto 1944: commemorazione rappresaglia nazifascista

17-08-2017

Si è celebrato il 73° Anniversario della rappresaglia nazifascista del 17 agosto 1944 durante la quale furono fucilati  dieci partigiani ingiustamente accusati della morte del militare fascista Col. Bartolomeo Fronteddu, in realtà ucciso da altri fascisti. Due gli appuntamenti, il primo con la deposizione della corona d'alloro alla caserma intitolata a Luigi Pierobon che proprio in via Chiesanuova fu ucciso insieme a Primo  Barbiero, Pasquale Muolo, Cataldo Presicci, Antonio Franzolin, Ferruccio Spigolon e Saturno Bandini. Il secondo di fronte alla lapide commemorativa posta in via Santa Lucia 39 dove furono impiccati Flavio Busonera, Clemente Lampioni ed Ettore Calderoni. Per la Provincia di Padova era presente il consigliere Luigi Alessandro Bisato. Sono stati così ricordate le vittime di una strage che colpì uomini giusti e liberi.

 
Bookmark and Share


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict