Il Presidente, Fabio Bui  e tutta l'Amministrazione provinciale esprimono il loro cordoglio e l'affettuosa vicinanza alla famiglia del Carabiniere Mario Cerciello Rega, ucciso in un agguato mentre compiva il proprio dovere. 
"Non possiamo che provare sgomento e grande dolore di fronte ad una tragedia come questa che, se mai ce ne fosse bisogno e ancora una volta, ci ricorda quanto dobbiamo ai Carabinieri e alle Forze dell'Ordine, sempre in prima linea con sacrificio, dedizione e altruismo per garantire il bene della comunità. L'eroe Cerciello rappresenta l'esempio più alto di quanto l’abnegazione e il senso del dovere vadano al di là di ogni umana considerazione, anche a rischio della propria vita. Alla moglie e a tutta la famiglia va tutta la nostra riconoscenza e il grande rispetto per un servitore dello Stato così esemplare. Al collega che è rimasto ferito rivolgo un augurio di pronta guarigione".

Fabio Bui
Presidente Provincia di Padova

26/07/2019